Techfind A1, domani a Faenza al via il primo turno playout della Costruzioni Italia Broni

BRONI – Martedì 12 aprile, con palla a due alle ore 20.30, al PalaBubani di Faenza si gioca gara 1 del primo turno playout tra E-Work Faenza e Costruzioni Italia Broni. La sfida sarà diretta da Nicholas Pellicani di Ronchi dei Legionari (Gorizia), Massimiliano Spessot di Gradisca d’Isonzo (Gorizia) e Alexa Castellaneta di Bolzano.

 

Così coach Michael Magagnoli alla vigilia del match:

«Le due sconfitte subite in stagione regolare devono essere servite da insegnamento. Assieme ai miei collaboratori, stiamo guardando e riguardando quei due incontri, cercando di capire cosa abbiamo sbagliato. Comunque ricordo che abbiamo perso di 5 e di 8 punti, dunque sono state sfide equilibrate. Lo saranno anche quelle dei playout, delle grandi lotte, decise solo nei minuti finali. Poi, come ogni match di playout che si rispetti, ogni incontro avrà una storia a sé. Il PalaBubani sarà pieno, sarà difficile giocare, bisognerà rimanere concentrati e non farsi condizionare dall’ambiente esterno». «La panchina dovrà rispondere presente, – conclude il coach delle biancorosse – faccio l’esempio di Empoli, in cui invece produsse solo 3 punti. In quel caso diventerebbe molto difficile. Siamo allenati a giocare la settimana corta, non c’è stanchezza che tenga, le energie più importanti sono quelle nervose: faremo al 100% quello che serve per vincere, poi chiaramente non è detto che questo basti, ma l’impegno sarà massimo».

 

Leave a Reply